content top

BELGIO: LA FILIERA DEL LATTE FIENO IN VA...

BELGIO: LA FILIERA DEL LATTE FIENO IN VALLONIA
Il latte fieno è arrivato anche in Belgio, in Vallonia. Un gruppo di produttori si è infatti associato e ha avuto il sostegno delle autorità locali. La crescita degli allevamenti estensivi per vacche da latte si è dunque allargato a un altro paese europeo dopo Austria, Svizzera e Francia. Ovviamente il processo è agli inizi, soprattutto per riuscire a ottenere il riconoscimento europeo...

TETTI VERDI E COMMESTIBILI A PARIGI

TETTI VERDI E COMMESTIBILI A PARIGI
Da grigi a verdi e commestibili. Sono alcuni tetti di Parigi, dove all’isolamento termico da caldo e freddo dovuto alla terra, si accoppia anche la micro produzione locale di frutta e verdura. L’uso delle coperture piane degli edifici è una delle nuove strade intraprese dall’agricoltura urbana e periurbana sostenuta dall’amministrazione della capitale francese. A realizzarli sono...

DIETA ALPINA VERSO IL RICONOSCIMENTO UNE...

DIETA ALPINA VERSO IL RICONOSCIMENTO UNESCO
La mappatura della Dieta Alpina e il suo riconoscimento come patrimonio immateriale dell’umanità. E’ un progetto europeo in corso da due anni che vede impegnati quattordici enti di sei paesi, del quale è capofila il Polo Poschiavo, ente di formazione e promozione dell’omonimo comune in Svizzera, Cantone dei Grigioni. Sono quasi due anni che la mappatura è in corso, il lavoro si divide...

CANTON ARGOVIA: UN PIANO PER IL BIOLOGIC...

CANTON ARGOVIA: UN PIANO PER IL BIOLOGICO
Un piano per incrementare l’agricoltura biologica. Accade in Svizzera, nel Canton Argovia, a ovest di Zurigo, al confine con la regione tedesca del Baden Württemberg. Da due anni è entrato in vigore il documento di programmazione, che prevede di incrementare del trenta per cento le superfici coltivate con metodo biologico entro il 2021. L’Argovia è tra i cantoni con maggiori superfici...

UNGERSHEIM, DIECI ANNI DI TRANSIZIONE IN...

UNGERSHEIM, DIECI ANNI DI TRANSIZIONE IN ALSAZIA
Da dieci anni Ungersheim è un comune per la transizione. Da allora questa piccola amministrazione dell’Alsazia, duemiladuecento abitanti nella pianura agricola quindici chilometri a nord di Moulhouse , al confine con Svizzera e Germania, ha iniziato a realizzare un programma in ventuno punti per la sostenibilità e l’autonomia della propria comunità. Il piano è diviso in tre grandi...

FORMAI DE MUT DELL’ALTA VAL BREMBA...

FORMAI DE MUT DELL’ALTA VAL BREMBANA: UN CONCORSO PER LA PRODUZIONE DI FONDOVALLE
Una ex segheria sul fiume come sede e le erbe alpine protagoniste del fine settimana. In questa cornice a Olmo al Brembo, in provincia di Bergamo, sabato 9 giugno si è svolto il primo concorso del “Formai de Mut dell’Alta Val Brembana” marchiato rosso, quello prodotto dai caseifici di fondovalle, se marchiato blu è invece realizzato d’estate negli alpeggi dei medesimi ventidue comuni...

« Older Entries