BARCELLONA: RIFUGI CLIMATICI PER I FRAGILI NELLE ONDATE DI CALORE

0
113

Un rifugio climatico entro 10 minuti da casa. E’ quello che Barcellona organizza da giugno a settembre per tutelare la salute dei cittadini durante le ondate di calore, in primis per le fasce più a rischio: bambini, anziani, persone con patologie croniche o socialmente disagiate.

E’ tempo che la città catalana organizza nei suoi spazi pubblici questa infrastruttura civica, che si basa su scuole e i loro cortili, anche nei periodi di pausa dalle lezioni, biblioteche, centri sportivi, ovviamente parchi e giardini, ma anche i musei e gli spazi espositivi, nonché tutti gli uffici dei servizi comunali attrezzabili. Ovviamente le funzioni quotidiane rimangono attive. Nei rifugi la temperatura garantita è di 27 gradi. Tra questi ci sono anche una ventina di pergolati sotto pannelli fotovoltaici.

Nel 2023 è arrivata ad avere 227 posti, 30 in più del 2022, riuscendo a offrire, secondo l’amministrazione comunale, un luogo climaticamente confortevole entro 10 minuti dalla propria abitazione al 97% degli abitanti, il 58 entro 5 minuti.

La rete dei servizi prevede anche un monitoraggio della salute pubblica da parte della locale agenzia per le salute e della protezione civile. In caso di incremento dei ricoveri per colpi di calore, dovuti alle alte temperature, per stato di allerta o di emergenza, i servizi sociali sono anche in grado di trasferire nei rifugi climatici le persone più vulnerabili e garantirgli il pernottamento.

La municipalità di Barcellona dà l’accesso all’acqua tramite 1700 fontanelle pubbliche, geolocalizzate con un’applicazione per telefonini.

Nelle 183 aree gioco per bambini sono stati anche previsti sistemi rimuovibili di tende.

Per attrezzare le scuole e i loro cortili come rifugi climatici, tra il 2019 e il 2021, la città catalana ha ottenuto i fondi europei Uia, per le infrastrutture urbane innovative. Ha quindi elaborato una serie di modifiche, dall’incremento delle aree verdi all’inserimento di fontane e vasche, nonché maggiori isolamenti delle strutture edilizie. Tutti sistemi per ridurre la temperatura e riequilibrare l’umidità, quindi migliorare il comfort per le persone presenti.