CLIMA: GRENOBLE CAPITALE VERDE 2022

0
227

La Capitale Verde d’Europa 2022 Grenoble ha un piano clima dal 2005, prima città di Francia. E’ uno degli elementi amministrativi, e di vivibilità, che ha portato l’Unione Europea ad attribuirle il titolo. Per ottenerlo è necessario aver intrapreso da tempo azioni di miglioramento della sostenibilità, ed essere impegnate per incrementarla ancora.

E’ un’attività politico amministrativa che dura da due decenni quella di Grenoble, e ha visto provvedimenti nell’area urbana, ma anche nel territorio provinciale. Per le attività da Capitale Verde la città ha un programma con dodici indicatori per la transizione ecologica, che userà per coinvolgere, come già avvenuto finora, parti sociali e soggetti istituzionali.

Grazie ai piani clima, quello in corso è iniziato nel 2019 e durerà fino al 2025, ha già ridotto del venticinque per cento le emissioni dei gas serra. L’obiettivo per il 2030 è di arrivare al cinquanta.

Grenoble è integralmente zona a 30 chilometri l’ora, con l’eccezione di alcune strade ad alto scorrimento, ed è quindi la più ampia zona di una città francese a ridotte emissioni. Un provvedimento che ha generato scelte simili anche in numerosi comuni dell’area metropolitana.

La città ha pure esteso le pedonalizzazioni, e la rete tranviaria, ha inoltre in corso la conversione a gas e a elettricità della flotta degli autobus, e sta incentivando la mobilità ciclistica.

La rete di teleriscaldamento è alimentata all’ottanta per cento da fonti rinnovabili, con obiettivo di arrivare al cento nel 2030.

Per la fine del 2022 tutti gli abitanti di Grenoble dovrebbero fare la raccolta differenziata anche dei rifiuti umidi.

Le mense scolastiche si riforniscono al sessanta per cento di prodotti locali, numerosi anche coltivati biologicamente. Per questo da oltre dieci anni la locale Camera per l’agricoltura ha creato un apposito marchio, che promuove la creazione di filiere di approvvigionamento, la giusta retribuzione dei produttori e la riduzione dell’impatto ambientale.

A Grenoble da oltre un decennio è in corso un piano per l’incremento delle alberature cittadine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here