BICIPOSTEGGIO SOTTERRANEO E NUOVA PIAZZA PER L’UNIVERSITA’ DI COPENAGHEN

0
236

Una nuova piazza grazie a un grande parcheggio sotterraneo per biciclette. Arriva ancora una volta da Copenaghen, capitale della Danimarca, una buona pratica di vivibilità urbana a partire dalle due ruote.
L’università pubblica e la città avevano bisogno di realizzare un luogo di appuntamento e ritrovo per studenti e professori, al posto della precedente distesa disordinata di bici, un classico dove la mobilità ciclistica è di massa.
Per la Karen Blixen Plads nella zona di Ørestad è stato deciso un progetto di paesaggio, che fosse anche funzionale per il parcheggio sotterraneo da duemila posti bici.
Sono stati così realizzati tre grandi igloo di cemento con relative finestre rotonde, e tutti gli spazi per il verde e per le sedute richiamano le forme circolari.
Il risultato è una nuova piazza pedonale, che collega l’università di Copenaghen con la grande biblioteca pubblica e i suoi spazi verdi. Nello spazio sotterraneo la luce naturale che passa dalle grandi finestre, e l’assenza di colonne, rendono accogliente lo spazio per il posteggio per le biciclette.
Grazie alla forma circolare degli igloo, o cupole, la gestione dell’acqua piovana avviene nelle aree verdi circostanti, quindi nella falda, un altro elemento di sostenibilità e di adattamento al cambiamento climatico.
La realizzazione della nuova piazza pedonale della capitale danese è stata possibile grazie anche alla consistente donazione di una fondazione privata, che ha sostenuto poco meno dei quattro quinti dell’investimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.