BRENGEZERWALD LEADER NELLE COSTRUZIONI IN LEGNO

0
195
Bregenz an example of a single-family passive house in Vorarlberg (Austria) by Tõnu Mauring cc
Bregenz
an example of a single-family passive house in Vorarlberg (Austria) by Tõnu Mauring cc

Tradizione e innovazione nell’uso del legno nell’edilizia, paesaggio storico rurale e moderno urbano, anche affiancati. Eccoci nel Brengezerwald, regione alpina dell’Austria occidentale incuneata tra i cantoni svizzeri dei Grigioni e del San Gallo e il land tedesco della Baviera, dove dalla materia prima delle foreste si è sviluppata un’industria delle costruzioni, bella e sostenibile.
E’ un tipico esempio di sviluppo locale quello attuato da questa provincia della regione del Voralberg, la tradizione della costruzione delle abitazioni e delle fattorie in legno, e ovviamente dell’artigianato delle segherie e dei falegnami ha avuto un’evoluzione. Ai tipici edifici, tutt’ora ben conservati, sono stati affiancate nuove strutture, anche pubbliche, di design contemporaneo, con standard energetico passivo, dunque a minor consumo.
Per quest’iniziativa sono stati coinvolti architetti austriaci e internazionali, e non c’è stato timore di affiancare storici edifici a moderne costruzioni. Dalle abitazioni, alle caserme dei vigili del fuoco, dai laboratori artigianali alle pensiline degli autobus.
In questo modo sono stati arricchiti il paesaggio e tecniche di assemblaggio.
Questi nuovi edifici sono diventati a loro volta attrazioni turistiche del Brengezerwald, e sono stati ideati anche itinerari per visitarli.
Il legno è il protagonista, ma il ferro e il vetro, per esempio, sono comunque elementi forti nel design contemporaneo di questo stile architettonico neo alpino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.