RE PANETTONE 2014, IL PIACERE DELLE NUOVE TRADIZIONI

0
2

re panettone 2014Re Panettone torna a Milano per il suo fine settimana di tradizioni e innovazioni create dai pasticceri per il dolce lievitato simbolo di Milano. La settima edizione si svolgerà sabato 29 novembre e domenica 30 nei padiglioni della ex Ansaldo di Porta Genova, in via Tortona angolo via Bergognone. Le degustazioni dei panettoni saranno libere e gli acquisti a prezzo calmierato, un’altra bella tradizione della manifestazione.
E’ un nuovo piacevole rito milanese Re Panettone, tra quelli che hanno sancito non solo la rinascita del panettone artigianale, ma che hanno saputo avvicinare al dolce di Milano e alla sua cultura tante persone. La scoperta più gradevole sono state le numerose pasticcerie del resto d’Italia che si cimentano con il panettone, sia nella ricetta classica, sia con gli ingredienti dei propri territori.
Tra le piacevolezze di Re Panettone ci sono i momenti di confronto e dibattito, e la possibilità di parlare con i pasticceri sulla scelta degli ingredienti e delle tecniche per usarli. Mi ricordo ancora quello con un antico vino dell’Appennino, forse di ricetta medievale, passato per essere bevuto ma recuperato in modo straordinario nell’impasto di un originale panettone. Ne abbiamo parlato per un paio d’anni con Valter Tagliazucchi della pasticceria Giamberlano di Pavullo nel Frignano, in provincia di Modena, che mi aveva rivelato il segreto di quell’irripetibile produzione dopo la mia delusione perché per due anni non lo avevo ritrovato.
I ricordi di questi sette anni di sapori e chiacchierate appassionate sono tanti, come anche i rapporti con i pasticceri, in alcuni casi anche mantenuti via social media per il resto dell’anno.
Re Panettone è questo, e molto altro da scoprire e scegliere, grazie alle quaranta pasticcerie e al programma culturale organizzato dall’ideatore Stanislao Porzio e dall’associazione Amici del Panettone.

Ho scritto di Re Panettone varie volte, l’anno scorso qui, e facendo una breve carrellata di alcuni assaggi qui

Per scaricare il tagliando d’ingresso gratuito qui

Per chi vuole ci vediamo sabato e domenica all’ex Ansaldo di Porta Genova 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.