LIBERO WIFI PER I PENDOLARI DI COPENAGHEN, OLTRE CHE ACCESSO PER BICI E CARROZZINE

0
610

 

Stazione di Walby, Copenaghen. Treno regionale con wifi libero, dicembre 2009

Wifi libero sui treni pendolari di Copenaghen. E’ una delle normali comodità delle ferrovie regionali della capitale danese, dove i viaggiatori, seduti, possono lavorare con il proprio computer portatile.

I convogli sono puntuali e puliti, con numerosi informazioni sia con i classici tabelloni di carta, sia con i pannelli a messaggio variabile sui vagoni e sulle banchine, che aggiornano su eventuali ritardi. Con spazio per bici e carrozzine per  disabili e bambini e accompagnatori.

E’ pure frequente incontrare padri soli con figlio o figlia al seguito, comprese le giornate di neve, che non scompongono le abitudini di pedoni e ciclisti. I bambini sono accompagnati a scuola con i passeggini dotati di grandi ruote, gli insegnanti li aspettano in giardino dove intanto giocano, coperti da tute termiche e impermeabili, quelli arrivati prima.

Nei palazzi, oltre ai parcheggi per le bici, nei piani terra ci sono i locali dove lasciare le carrozzine. Il tutto non solo in centro città, ma anche nei comuni dell’hinterland di Copenaghen, dove, vicino alla stazioni ferroviarie, fino a tarda sera si può anche fare la spesa di pane, latte, frutta e verdura, e acquistare anche piatti pronti caldi. E attendere l’autobus per la destinazione finale, il cui arrivo è segnalato anche dall’infomobilità, oltre che dalla palina con orario in bacheca. Qualora il mezzo sia in anticipo attende fermo l’orario di passaggio previsto alle fermate, così, insieme al cadenzamento fino a tarda sera, il trasporto pubblico è comodi anche per andare al cinema o a cena nel centro città, infatti sono assai usati a tutte le ore e con qualsiasi tempo.

E’ la mobilità sostenibile di una città da oltre un milione di abitanti, come è Copenaghen, dove la metropolitana automatica è gestita dall’Atm di Milano, e naturalmente trasporta le biciclette, come i treni regionali con il wifi libero a bordo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here