AGRIAMBURGHERIA, LA RISTORAZIONE VELOCE DELLA FILIERA CORTA

0
170

mac bun 2

Dal produttore al consumatore, cotto e accompagnato da un contorno. E’ la carne di M** Bun, l’agriamburgheria inventata a Rivoli, vicino a Torino, da un allevatore di una frazione del comune. Lo slow fast food è un nuovo esempio di filiera corta e di prodotti a chilometro zero usati nella ristorazione. Nel locale è servita innanzitutto la carne dell’azienda agricola zootecnica, che accanto ha pure uno spaccio, inoltre i condimenti, gli accompagnamenti e i vini sono di origine del territorio piemontese.

Il nome del ristorante in dialetto significa tutto buono, ma l’assonanza ha meritato una diffida della catena Mc Donald’ s, preoccupata del presunto abuso del proprio marchio, per questo finora l’insegna è rimasta con due asterischi, un’altra bella trovata dei promotori dell’iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.