content top

RINNOVABILI, COMUNITA’ AUTONOME AL...

RINNOVABILI, COMUNITA’ AUTONOME AL 10% IN GERMANIA
321% in più dei propri consumi energetici. E’ l’autoproduzione di elettricità da fonti rinnovabili di Wildpoldsried, piccolo comune del sud della Baviera abitato da duemilaseicento persone. Sono quindici anni che questo lembo di verdissima terra tedesca al confine con il land del Baden Wurttenberg, e con Svizzera e Austria ha iniziato il proprio percorso di sostenibilità, a partire dal...

CALIFORNIA: LA BORSA DELLE EMISSIONI CLI...

CALIFORNIA: LA BORSA DELLE EMISSIONI CLIMALTERANTI
La California dovrebbe inaugurare nel 2013 il proprio mercato delle emissioni dei gas climalteranti. Sono infatti stati approvati i regolamenti del cap and trade, quelli che sanciscono i tetti di partenza dei diritti di inquinamento e che stabiliscono le modalità del commercio dei titoli di risparmio, che saranno emessi dai soggetti virtuosi. Si prevede che il nuovo mercato andrà a...

CLIMA: SCENARI DOPO COPENHAGEN

CLIMA: SCENARI DOPO COPENHAGEN
  Copenhagen non è stato un fallimento totale, ma i tempi della politica rimangono lunghi. La Conferenza internazionale sui cambiamenti climatici  è terminata con un sostanziale fallimento, ma ha inaugurato una discussione e una negoziazione finalmente globali, con tutti i principali leader di governo impegnati in prima persona nelle trattative. Uno scenario inedito e a lungo atteso,...

FRANCIA: ECOTASSA PER LE EMISSIONI DI CA...

FRANCIA: ECOTASSA PER LE EMISSIONI DI CARBONIO
  In Francia dal 2010 entrerà in vigore una tassa per le emissioni di carbonio. Riguarderà sia le imprese che i cittadini, ma non dovrebbe aumentare il carico fiscale totale. Si tratta di un provvedimento per incentivare la riduzione nei consumi di petrolio e gas, la combustione è tra le prime responsabile dei cambiamenti climatici. Secondo quanto previsto dall’esecutivo...