content top

IL CAR SHARING PEER TO PEER DEGLI AEROPO...

IL CAR SHARING PEER TO PEER DEGLI AEROPORTI
Andare in vacanza e guadagnare dall’affitto dell’auto. In alcuni aeroporti degli Stati Uniti è stata inaugurata una variante del car sharing peer to peer, che fa diventare il costo del parcheggio un guadagno. Flightcar è un servizio di auto private che sono condivise con altri utenti nato a San Francisco, la differenza dagli altri car sharing peer to peer è dovuta alla...

IL CAR SHARING SI PRENOTA IN STRADA CON ...

IL CAR SHARING SI PRENOTA IN STRADA CON LA CARTA DI CREDITO
Basta una carta di credito, e il car sharing con mezzi elettrici di Parigi può essere immediatamente utilizzato, anche per una singola corsa. E’ una nuova tappa della mobilità sostenibile la possibilità di prendere le auto condivise dai chioschi vicino ai parcheggi, grazie al più comune sistema di pagamento elettronico. L’Autolib di Parigi sta cercando di conquistare...

AD AMSTERDAM C’E’ IL CAR SHA...

AD AMSTERDAM C’E’ IL CAR SHARING TRA PRIVATI GRAZIE ALL’AUTO PEER TO PEER
Il car sharing privato. L’auto peer to peer. La nuova mobilità passa anche dall’uso pubblico delle macchine dei singoli cittadini. Ad Amsterdam è realtà, grazie a un’applicazione per telefonini. Le smart city, le città intelligenti, si basano sull’uso razionale dell’esistente grazie alle nuove tecnologie informatiche. In questo modo strutture o servizi...

VIENNA LA SOSTENIBILE: TRASPORTI PUBBLIC...

VIENNA LA SOSTENIBILE: TRASPORTI PUBBLICI, PISTE CICLABILI E VITIVINICOLTURA
La fitta trama delle rotaie e dei tralicci dei tram annuncia la sostenibilità di Vienna. La rete dei trasporti su rotaia, composto anche da treni regionali e metropolitane, realizza un sistema di mobilità capillare e plurimodale: biciclette, passeggini e carrozzine hanno accesso totale e ben specificato sui vagoni. Un servizio che è facile da usare anche per i turisti. La ciclabilità è...

AMBURGO A BASSA EMISSIONE: SECONDO PIANO...

AMBURGO A BASSA EMISSIONE: SECONDO PIANO CLIMA E MOSTRA INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA NEL 2013
Meno quaranta per cento entro il 2020, meno ottanta per cento entro il 2050. Sono questi gli obiettivi di riduzione delle emissioni di anidride carbonica che si è data Amburgo, città-stato del Nord della Germania, che due anni fa è stata la Capitale Verde d’Europa. Proprio le politiche di sostenibilità di questa metropoli, un milione e settecentomila abitanti nella città, e...

LA MOBILITA’ ELETTRICA DI FRANCOFO...

LA MOBILITA’ ELETTRICA DI FRANCOFORTE SVILUPPA GLI INTERSCAMBI
Francoforte per la mobilità elettrica si è data da tre anni una strategia. La città tedesca, sede della Banca Centrale Europea, è una delle otto metropoli dove la Germania sta sperimentando le soluzioni per incrementare l’uso di mezzi alimentati a elettricità. Il piano di Francoforte è diviso in sette obiettivi, con ventisei progetti principali, da attuare entro il 2025. Intanto,...

« Older Entries