content top

DIETA ALPINA VERSO IL RICONOSCIMENTO UNE...

DIETA ALPINA VERSO IL RICONOSCIMENTO UNESCO
La mappatura della Dieta Alpina e il suo riconoscimento come patrimonio immateriale dell’umanità. E’ un progetto europeo in corso da due anni che vede impegnati quattordici enti di sei paesi, del quale è capofila il Polo Poschiavo, ente di formazione e promozione dell’omonimo comune in Svizzera, Cantone dei Grigioni. Sono quasi due anni che la mappatura è in corso, il lavoro si divide...

RIOM, IL BORGO DEI GRIGIONI RIGENERATO D...

RIOM, IL BORGO DEI GRIGIONI RIGENERATO DAL FESTIVAL
La cultura può mantenere vitale un piccolo borgo alpino. E’ quanto sta avvenendo a Riom, nel comune di Surses, nel Canton Grigioni, in Svizzera, poco dopo la frontiera con l’Italia e la Valchiavenna. In questo villaggio c’è la sede del festival della cultura romancia, una delle lingue degli abitanti di questa parte della Confederazione Elvetica, e si svolgono numerosi spettacoli....

BRETAGNA: L’ECONOMIA DEI LIBRI DI ...

BRETAGNA: L’ECONOMIA DEI LIBRI DI BECHEREL
Dall’industria tessile alla cultura del libro. Il piccolo paese di Bècherel, ottocento abitanti in Bretagna, Francia, ha rigenerato il proprio centro storico, quindi la propria economia, grazie agli eventi dedicati alla lettura e alle librerie, ben tredici. E’ iniziato negli anni ‘80 del secolo scorso il percorso di Bècherel città del libro, dagli anni ‘60 è andata in crisi l’industria...

L’IMPATTO AMBIENTALE DI OSTERSUND ...

L’IMPATTO AMBIENTALE DI OSTERSUND E’ SOSTENIBILE E INTELLIGENTE
Intelligente e sostenibile a partire dalla mobilità, è Ostersund, città da sessantamila abitanti nel centro nord della Svezia. L’idea di sviluppare i trasporti a ridotto impatto ambientale è dovuta anche alla presenza di settemila studenti universitari, oltre un decimo del totale della popolazione. Proprio partendo da questa considerazione, e dall’alto tasso di...

LE COMUNITA’ DEL CIBO DI PORTLAND ...

LE COMUNITA’ DEL CIBO DI PORTLAND INFRASTRUTTURA PER LA BIODIVERSITA’
A Portland le comunità del cibo sono uno dei pilastri della strategia per la propria sostenibilità, la città dell’Oregon, Stati Uniti occidentali, si è prefissata di ridurre le emissioni di anidride carbonica dell’ottanta per cento entro il 2050. I cittadini hanno costruito relazioni stabili con gli agricoltori dell’area metropolitana. Questa alleanza ha permesso il...

COLLETTIVI GASTRONOMICI PER LA FILIERA C...

COLLETTIVI GASTRONOMICI PER LA FILIERA CORTA CATALANA
Ci sono anche i collettivi gastronomici tra i protagonisti della nuova filiera corta agricola in Spagna. Il movimento è nato in Catalogna e si è propagato al resto della penisola iberica, ma qui ci sono le radici che stanno trainando da vent’anni la sostenibilità e l’innovazione della cucina spagnola. I collettivi gastronomici sono l’unità di base della rete che mette...

« Older Entries