content top

CARGOBIKE PER L’AGRICOLTURA DI AMS...

CARGOBIKE PER L’AGRICOLTURA DI AMSTERDAM
La fragola, il latte e le cargo bici che consegnano i prodotti delle vicine campagne. Accade ad Amsterdam dove l’agricoltura urbana e periurbana sta sperimentando nuovi modelli per la produzione e la distribuzione di cibo fresco. E’ una collaborazione tra imprese tecnologiche, centri ricerche, commercianti, abitanti, e, ovviamente agricoltori, anche aspiranti, quella che ha portato la...

L’AUTOSTRADA PER BICI NIMEGA-ARNHE...

L’AUTOSTRADA PER BICI NIMEGA-ARNHEM
E’ attiva da cinque mesi la nuova pista ciclabile veloce tra Nimega e Arnhem, in Olanda. Si tratta di un percorso di poco meno di sedici chilometri che ha preso il posto di quello precedente, più lungo di duemila metri. Il RijnWaalpad, questo il nome dell’infrastruttura ciclistica, è stato realizzato con lo scopo di decongestionare dalle auto la strada che collega i due centri della...

A EDIMBURGO LA BICI FA CULTURA

A EDIMBURGO LA BICI FA CULTURA
Edimburgo città ciclabile. La capitale della Scozia ha iniziato un processo di introduzione di infrastrutture ciclabili che ha già portato i primi risultati. Nonostante la presenza di colline gli amministratori non si sono scoraggiati, e adesso il traffico delle due ruote è arrivato all’otto per cento del totale, l’obiettivo entro il 2020 è il quindici. Dal 2012 il bilancio...

NANTES CAPITALE DELLA BICICLETTA CON VEL...

NANTES CAPITALE DELLA BICICLETTA CON VELOCITY 2015
Sette anni per diventare una della capitali della mobilità ciclabile. E’ il processo amministrativo tuttora in atto a Nantes, duecentottantamila abitanti nel nord ovest della Francia. Proprio per questa trasformazione sta per ospitare Velocity 2015, l’annuale conferenza delle città che hanno sviluppato la ciclabilità urbana. La città bretone, anche se non dal punto di vista...

L’IMPATTO AMBIENTALE DI OSTERSUND ...

L’IMPATTO AMBIENTALE DI OSTERSUND E’ SOSTENIBILE E INTELLIGENTE
Intelligente e sostenibile a partire dalla mobilità, è Ostersund, città da sessantamila abitanti nel centro nord della Svezia. L’idea di sviluppare i trasporti a ridotto impatto ambientale è dovuta anche alla presenza di settemila studenti universitari, oltre un decimo del totale della popolazione. Proprio partendo da questa considerazione, e dall’alto tasso di...

LOGISTICA SOSTENIBILE A ‘S-HERTOGENBOSCH...

LOGISTICA SOSTENIBILE A ‘S-HERTOGENBOSCH
La logistica a basso impatto ambientale è uno dei settori maggiormente sviluppati a ‘s-Hertogenbosch. La città olandese, centoquarantamila abitanti, è una delle quattro finaliste per diventare Capitale Verde d’Europa 2017, su tutta la mobilità sostenibile ha investito e sviluppato conoscenze e tecnologie. A ‘s-Hertogenbosch in questi anni è stato sviluppato il trasporto delle merci con...

« Older Entries