content top

L’ECONOMIA DEL MAIS DELLE VALLI BE...

L’ECONOMIA DEL MAIS DELLE VALLI BERGAMASCHE
Antichi mais cercasi per valorizzare il territorio. L’esperienza positiva del mais Spinato di Gandino si sta ripetendo con il Rostrato Rosso di Rovetta, entrambi in Valseriana, e altri potrebbero aggiungersi anche in alta Valbrembana. Biodiversità e sviluppo locale sembrano aver trovato un nuovo modello per l’agricoltura di montagna sostenibile. La riscoperta di alcuni antichi mais...

SIERO DI LATTE, UNA BEVANDA ENERGETICA D...

SIERO DI LATTE, UNA BEVANDA ENERGETICA DAGLI AVANZI
Il siero di latte è un’ottima bevanda energetica, se ne stanno accorgendo alcune latterie italiane, anche se è una scoperta recente e di nicchia. In Svizzera e in Austria già da decenni è un successo grazie anche all’aggiunta di succhi di frutta, e sono nate anche le versioni liofilizzate. Il siero è ricco di proteine, ha pochi grassi, meno dell’1%, e poco lattosio, che lo rende adatto...

#VERDURESOTICHE NELL’AGRICOLTURA P...

#VERDURESOTICHE NELL’AGRICOLTURA PERIURBANA DI MILANO*
Verdure esotiche per una Milano accogliente, sostenibile, curiosa e, ovviamente, agricola. Nutrire la Città che Cambia è un progetto triennale di studio, sviluppo e verifica dell’introduzione di queste coltivazioni nell’area metropolitana, ma anche nel resto della Lombardia, di ortaggi e frutta originari dal resto del mondo. Niente di straordinario se pensiamo alla storia, pomodoro,...

NUOVO LATTE FRESCO GRAZIE ALLA FINE DELL...

NUOVO LATTE FRESCO GRAZIE ALLA FINE DELLE QUOTE UE?
Il latte e i formaggi di qualità riconquisteranno spazio su banconi e scaffali o vinceranno i prodotti industriali dei grandi allevamenti, magari esteri? Qualche esempio di nuove filiere del latte fresco e della produzione casearia agricola e artigiana si stanno sviluppando anche nel nostro paese. La fine delle quote latte dal 31 marzo 2015 metterà le nostre campagne a dura prova, e...

LE COMUNITA’ DEL CIBO DI PORTLAND ...

LE COMUNITA’ DEL CIBO DI PORTLAND INFRASTRUTTURA PER LA BIODIVERSITA’
A Portland le comunità del cibo sono uno dei pilastri della strategia per la propria sostenibilità, la città dell’Oregon, Stati Uniti occidentali, si è prefissata di ridurre le emissioni di anidride carbonica dell’ottanta per cento entro il 2050. I cittadini hanno costruito relazioni stabili con gli agricoltori dell’area metropolitana. Questa alleanza ha permesso il...

COLLETTIVI GASTRONOMICI PER LA FILIERA C...

COLLETTIVI GASTRONOMICI PER LA FILIERA CORTA CATALANA
Ci sono anche i collettivi gastronomici tra i protagonisti della nuova filiera corta agricola in Spagna. Il movimento è nato in Catalogna e si è propagato al resto della penisola iberica, ma qui ci sono le radici che stanno trainando da vent’anni la sostenibilità e l’innovazione della cucina spagnola. I collettivi gastronomici sono l’unità di base della rete che mette...

« Older Entries