content top

IL 25% DELL’AGRICOLTURA DI VIENNA ...

IL 25% DELL’AGRICOLTURA DI VIENNA E’ BIOLOGICA
Vienna è storicamente una metropoli agricola, anche se al di fuori dell’Austria questa peculiarietà è poco nota. Ancora meno conosciuto è il fatto che un quarto della superfici sia coltivata con metodo biologico. Questa situazione è l’esito dell’evoluzione delle produzioni locali, il cui simbolo sono le bancherelle del Naschmarkt, lo storico mercato alimentare con bar...

LE COMUNITA’ DEL CIBO DI PORTLAND ...

LE COMUNITA’ DEL CIBO DI PORTLAND INFRASTRUTTURA PER LA BIODIVERSITA’
A Portland le comunità del cibo sono uno dei pilastri della strategia per la propria sostenibilità, la città dell’Oregon, Stati Uniti occidentali, si è prefissata di ridurre le emissioni di anidride carbonica dell’ottanta per cento entro il 2050. I cittadini hanno costruito relazioni stabili con gli agricoltori dell’area metropolitana. Questa alleanza ha permesso il...

LUBLINO, LA VALLE DEL BIOLOGICO POLACCO

LUBLINO, LA VALLE DEL BIOLOGICO POLACCO
La Valle del Biologico di Lublino è un distretto agricolo che si sta sviluppando muovendosi come un sistema. E’ questa la caratteristica sulla quale hanno deciso di investire da un decennio le autorità, gli abitanti, i coltivatori e gli allevatori di questa provincia dell’est della Polonia, situata su un altopiano. Per realizzare il progetto sono anche stati anche reperiti...

FESTIVAL E IMPIANTI ARTIGIANALI PER L...

FESTIVAL E IMPIANTI ARTIGIANALI PER L’AGRICOLTURA PERIURBANA PARIGINA
A Parigi e nell’Île de France, la regione della capitale francese, sono in corso progetti per l’agricoltura urbana e di prossimità. La riscoperta delle coltivazioni locali, la diffusione della cultura delle autoproduzioni, la creazione di nuove relazione, e infrastrutture artigianali è al centro di un processo innovativo anche per la stessa Francia, dove l’agricoltura...

ORTOFRUTTA PRONTA PER LA RISTORAZIONE NE...

ORTOFRUTTA PRONTA PER LA RISTORAZIONE NELL’AGRICOLTURA LOCALE DI VOIRONNAIS
L’aggregazione dei comuni di Voironnais da trent’anni sta realizzando un modello di coltivazioni di prossimità con il sostegno della Camera dell’Agricoltura di Chambery. Il territorio dei trentanove comuni si trova tra Grenoble e Lione, e conta novantamila abitanti. L’agricoltura periurbana è diventata una delle attività della comunità dopo che numerosi servizi...

L’ECONOMIA DELLA CONDIVISIONE SALV...

L’ECONOMIA DELLA CONDIVISIONE SALVA LE PICCOLE LATTERIE
Latterie di comunità, grazie ai micro finanziamenti degli abitanti del territorio, da Inghilterra e Stati Uniti arrivano i primi esempi. Il mantenimento, e il nuovo sviluppo, della zootecnia biologica e diffusa dei piccoli allevamenti, passa anche dall’adozione delle aziende rurali con allevamento di vacche da latte da parte di chi vive nei dintorni. L’economia locale della...

« Older Entries