AARHUS: INAUGURATO IL PRIMO TRATTO DEL TRAM TRENO - innovazione & sostenibilità
content top

AARHUS: INAUGURATO IL PRIMO TRATTO DEL TRAM TRENO

E’ finalmente entrato in funzione, almeno per la prima parte, il tram treno di Aarhus, seconda città della Danimarca.
Si tratta di un progetto molto esteso di rete metropolitana e regionale, che mette insieme il trasporto ferroviario con quello locale, grazie alla flessibilità dei tram treno.
Aarhus ha trecentotrentamila abitanti ed è il centro più importante della Penisola dello Jutland, è una città portuale e universitaria, sono trentamila gli studenti che la frequentano, e l’agricoltura dei dintorni è un’altra voce importante dell’economia urbana.
A dicembre sono entrati in funzione, seppure parzialmente, i primi dodici chilometri di linea, che collegano la stazione ferroviaria al sobborgo di Lystrup, dove si connette con le linee su ferro esistenti. I binari passano per il porto dove da poco sorge il nuovo centro culturale biblioteca pubblica Dokk1, banchina 1, che a sua volta è un’infrastruttura di rigenerazione urbana.
Il progetto del tram treno di Aarhus prevede la riconversione a questo tipo di sistema di trasporto del resto della rete ferroviaria regionale, per cui fino al 2025 sono pianificati ulteriori opere, già nel 2018 è prevista la prima estensione.
Non sono mancati polemiche e ritardi per l’entrata in funzione del primo tratto, soprattutto per i sistemi informatici di gestione e sicurezza.
Quest’anno dovrebbe rientrare in funzionale la Aarhus-Odder un tratto di ferrovia di ventisei chilometri trasformato in tram treno, sempre nel progetto di nuova rete metropolitana e regionale. Intanto sono già in programma la conversione di altri settanta chilometri di ferrovia, mentre sono allo studio ulteriori estensioni per altre undici linee. Una cura del ferro funzionale alla rigenerazione urbana di Aarhus, a partire dalla sostenibilità dei trasporti e dalla riconquista dello spazio pubblico per le persone.

2 Responses to “AARHUS: INAUGURATO IL PRIMO TRATTO DEL TRAM TRENO”

  1. leo ha detto:

    ma come è fatto ‘sto treno?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.