content top

IN SVEZIA IL CENTRO COMMERCIALE DEL RIUSO E DEL RIPARATO

Immagine correlataRecuperati, ristrutturati o riparati. Sono i prodotti che si trovano nel primo centro commerciale del riuso e del riciclo, ReTuna Aterbrucksgalleria, inaugurato da poco in Svezia.
E’ la prima grande infrastruttura del genere quella creata nella città di Eskilstuna, sessantamila abitanti nella zona centro orientale del paese, che diventano novantamila con i dintorni. Si tratta dunque di un unicum, ancora alla ricerca di un modello di equilibrio economico, e di possibili attività da ospitare nei suoi spazi. L’iniziativa è stata sostenuta dall’amministrazione comunale che ha messo a disposizione i locali del centro commerciale del riuso e del riciclo, mentre le attività sono di privati che hanno deciso di intraprendere anche iniziative inedite nel campo della sostenibilità. Tra i negozi presenti nel ReTuna Aterbrucksgalleria si possono visitare quello dei materiali edilizi di recupero da demolizione, così come quello degli oggetti di design di fine collezione di un museo, o quello delle attrezzature sportive. Ovviamente nel centro commerciale del riuso e del riciclo non mancano i più classici libri, vestiti, mobili, anche per ufficio, arredamento, elettrodomestici, anche riparati, giochi e attrezzature per bambini e neonati.
Vendendo oggetti da riusare, se non da riparare, i clienti al centro del riuso possono anche portare ciò di cui vogliono disfarsi, che è preso in carico dai dipendenti per una valutazione su che cosa farne. Come accennavamo la struttura è pubblica ma i negozi privati, ci sono ancora spazi nel centro commerciale, per cui si possono presentare idee per poter usufruire degli spazi e dei servizi, come quelli di comunicazione, decisamente simili a quelli dei centri commerciali di prodotti nuovi. Nel ReTuna Aterbruckgalleria vi sono anche spazi per la ristorazione, che devono fornirsi di alimenti biologici o a filiera corta, così come l’arredo di tutta la struttura è a basso impatto ambientale.
In Svezia è in discussione una nuova legge per incentivare il riuso, tra le misure proposte il dimezzamento dell’iva sulle riparazioni di bici e scarpe, e la possibilità di scaricare dalla dichiarazione dei redditi quella per i grandi elettrodomestici.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *