ERBE SPONTANEE DELLA VAL BREMBANA PROTAGONISTE DEL GUSTO E DEL TERRITORIO - innovazione & sostenibilità
content top

ERBE SPONTANEE DELLA VAL BREMBANA PROTAGONISTE DEL GUSTO E DEL TERRITORIO

erbe del casaro

Erbe spontanee e formaggi, ma anche vini, birre, artigianato del legno, e tante declinazioni delle risorse del territorio per uno sviluppo locale, accogliente e sostenibile.
Erbe del Casaro 2013, in alta Val Brembana, provincia di Bergamo, si presenta ancora più ricca per la sua quarta edizione, che inizierà sabato 25 maggio e terminerà domenica 9 giugno. L’appuntamento è rimasto ovviamente ancorato ai prodotti della zona, a partire dalle erbe spontanee, rigogliose e disponibili nei prati dalla primavera dopo il freddo inverno. Proprio alla promozione delle piante commestibili, che si possono raccogliere ovunque in questo periodo, è dedicata tutta la rassegna. Ci saranno percorsi guidati per la raccolta, come quello organizzato dalle Donne di Montagna dell’Albergo Diffuso di Ornica, visite a laboratori di trasformazione per la cosmetica, conferenze, e degustazioni di aperitivi e piatti.
Per Erbe del Casaro i ristoranti dell’Alta Val Brembana hanno predisposto menù con l’uso degli aromi dei prati e dei boschi, a volte insieme ai Principi delle Orobie, i formaggi della Valbrembana: Branzi Ftb, Formai de Mut, Bitto Storico, Strachitunt Valtaleggio, Agrì di Valtorta e Stracchino all’antica delle Valli Orobiche. Tra le novità di Erbe del Casaro 2013 ci sono il pane al Paruk, l’Erba del Buon Enrico, e il gelato alla rucola e al basilico. Non mancheranno i vini della Provincia di Bergamo, e le locali birre artigianali, anche con laboratori del gusto e abbinamenti guidati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.