content top

MASCARPONE ARTIGIANALE, LENTA RINASCITA DELLA TRADIZIONE CASEARIA

mascarpone artigianale

Mascarpone Cascina Selva, Ozzero (Mi)

Mascarpone artigianale, il formaggio che riappare per le feste, soprattutto su prenotazione, perché ingrediente fondamentale per le creme che accompagnano il panettone o per realizzare dolci come il tiramisù.

E’ il destino di questo cacio tipico delle province di Milano e Lodi, alquanto diffuso nella versione industriale, ma altrettanto difficile da trovare realizzato nei piccoli caseifici.

Il declino del mascarpone è dovuto probabilmente alla sua composizione, visto che è fatto di panna, quindi è il formaggio più grasso presente sul mercato. Questa caratteristica lo ha pertanto inserito, ingiustamente, nella lista nera dei cibi da eliminare, mentre qualche altro grasso dannoso per la salute, anche vegetale, è tuttora presente in abbondanza nei prodotti industriali, ma è sconosciuto a gran parte dei consumatori.

Da qualche anno per il mascarpone artigianale c’è una lenta e silenziosa ripresa nella produzione, soprattutto grazie alla rinascita dei piccoli caseifici, dove spesso vi è anche la vendita diretta. La diffusione dei luoghi dove trovarlo avviene soprattutto per passaparola, anche i negozi di formaggi che lo vendono danno volentieri le coordinate di questi custodi della tradizione casearia della Pianura Padana. Un paio tra questi è possibile trovarli nella zona di Abbiategrasso, in provincia di Milano, una delle due, insieme al lodigiano, dove il mascarpone è di casa. Entrambi si trovano a Ozzero, nel Parco del Ticino, si tratta del caseificio Arioli, e dell’agriturismo Cascina Selva, che è in conversione biologica.

2 Responses to “MASCARPONE ARTIGIANALE, LENTA RINASCITA DELLA TRADIZIONE CASEARIA”

  1. GIOVANNI ha detto:

    Salve, vorrei acquistare un buon mascarpone artigianale, secondo Lei dove posso trovarlo a Milano.
    Grazie mille, buona giornata.

  2. Fabio ha detto:

    Nei negozi specializzati spesso può chiederlo, altrimenti proprio vicino a Milano può trovarlo, magari prima telefonando, alla Fattoria Maccazzola di Settimo Milanese.
    Saluti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *