content top

CICLOTURISMO: LA VALTELLINA APRE STRADE, SENTIERI, PISTE, PASSI E ALBERGHI

Bici lavaggio automatico Hotel Sport Santa Caterina Valfurva (So)

Bici da corsa e mountain bike, in Valtellina, a Bormio, Livigno e Santa Caterina Valfurva. La leggenda del ciclismo e l’evoluzione delle due ruote per montagne e strade sterrate. Le mitiche salite del Giro d’Italia, i sentieri per le traversate delle Alpi del Parco dello Stelvio, e le piste da sci senza neve, per discese con salti mozzafiato che hanno pochi eguali.

Si è aperta una nuova stagione per la bici in Valtellina, la montagna turistica ha potenziato e consolidato una nuova accoglienza per chi pratica il ciclismo sportivo, da strada, da escursione o da acrobazia. Le località dell’alta valle, ma non solo, si sono attrezzate con una serie di servizi indispensabili per i ciclisti, innanzitutto con la segnaletica dei percorsi, i parcheggi e gli angoli riparazione negli alberghi. Per questo hanno utilizzato risorse già esistenti, i sentieri, le piste da sci, le strade sterrate di servizio, come quelli degli impianti idroelettrici di A2A, i depositi sci e le autorimesse degli hotel.

Alcuni noleggiatori di attrezzature per gli sport invernali si sono specializzati anche in forniture per le due ruote, infine una parte degli impianti di risalita per sciatori ed escursionisti sono stati aperti anche al trasporto delle bici.

Tra le infrastrutture realizzate anche una serie di piste ciclabili sui fondi valle che stanno migliorando la mobilità con le due ruote, e l’accessibilità dell’intera Valtellina per i cicloturisti, anche se manca un itinerario unico attrezzato con luoghi di sosta e servizio come i bici grill.

A Bormio è presente un servizio di bike sharing gratuito, è sufficiente dare all’ufficio informazioni un documento e trenta euro di cauzione per ottenere la tessera per l’utilizzo.

Un diverso esempio di come la ciclabilità urbana sia stato anche il volano per quella a fini turistici arriva dalla non lontana Monaco di Baviera.

 

One Response to “CICLOTURISMO: LA VALTELLINA APRE STRADE, SENTIERI, PISTE, PASSI E ALBERGHI”

  1. giuliano ha detto:

    Il nostro tour operator organizza una meravigliosa vacanza in bici a cavallo tra le alpi lombarde e le alpi svizzere a questo link potrete trovare i dettagli di questo bike tour che ha base in livigno http://www.discover-bike.com/bike-tour/italia/alpi-lombarde-e-svizzere/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *