content top

VENDING: AUMENTERA’ LA SCELTA DI PRODOTTI NELLE MACCHINETTE

Manifesto marchio qualità vending promosso da Confida a Venditalia

Marchio qualità vending promosso da Confida

 

Macchinette touch screen. Vending halal. Pagamenti da telefonino. L’esperienza ai distributori automatici sarà sempre essere sempre più personalizzata, sia per l’innovazione dei distributori che dei prodotti.

A Venditalia, la fiera biennale del settore della vendita e somministrazione meccanica che si svolge negli anni pari a Fiera Milano City, il futuro e il presente dei consumi erano presenti. I grandi schermi a tocco oltre a permettere la classica funzione di ordinazione, hanno quella di breve intrattenimento, magari pubblicitario, ma soprattutto quella di trasparenza dei prodotti, permettendo, per esempio, di leggere le etichette della singole referenze. Ovviamente gli schermi potranno avere ulteriori utilizzi per applicazioni e video con nuovi format e concept da immaginare, il tutto gestibile anche in remoto, visti i nuovi strumenti di telemetria già esistenti e in via di sviluppo, grazie anche all’avvento della banda larga.

Anche la gamma dei prodotti somministrabili è sempre più ampia, il food, con il caffè, è sempre protagonista, ma le nuove referenze, come quelle dei panini e tramezzini halal, per i nuovi italiani di fede musulmana, sono arrivate anche nel vending. L’attenzione alla qualità dei prodotti erogati è testimoniata dalla differenziazione del segmento caffè e bevande calde, ma anche fredde, e dai prodotti salati e dolci. Sempre di più le referenze uniscono la ricerca di soddisfare l’evoluzione del gusto e la ricerca della salubrità, il biologico, gli alimenti per celiaci, e le linee premium erano presenti in quantità accanto ai tradizionali player della grande industria alimentare.

Cresce anche l’offerta della ristorazione automatica, utile soprattutto per le piccole e medie imprese dove sono assenti mense o bar. In questo caso oltre alle innovazioni nelle macchinette, che oltre a refrigerare hanno iniziato anche a poter riscaldare, ci sono anche nuovi servizi di assistenza e fornitura.

Anche la sostenibilità e i diritti dei consumatori hanno avuto il loro spazio a Venditalia. Alcuni produttori hanno iniziato a marchiare le macchinette per il consumo energetico, ce n’erano anche di classe A++, come c’erano proposte per ridurre i rifiuti da imballaggi, grazie a piccoli compattatori, o per usarne di plastica compostabile. Altra attenzione è stata rivolta alla realizzazione di un marchio di qualità Tqs da parte di Confida, l’associazione di categoria, che, insieme all’Adincosum ha pure realizzato un opuscolo su regole e diritti dei consumatori nel vending,

I negozi automatici nei centri urbani o sulle principali arteria stradali sono diventati una presenza quotidiana nel panorama di ciascuno.

Qualche esempio di macchinette di nuova generazione che si possono trovare in spazi pubblici sono quelle per il latte crudo, che abbiamo iniziato anche ad esportare in Spagna, per l’acquisto di libri e per bere una spremuta.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>