content top

UNA EX STRADA STATALE COLLEGHERA’ CAMPAGNA E CITTA’ IN SPAGNA

Una Strada Parco per l’agricoltura di prossimità sull’Altopiano Nord Est della Murcia. Ricostruire il paesaggio attorno a una statale che sarà declassata a infrastruttura locale, per ricomporre lo storico rapporto tra città e campagna. E’ il progetto in corso nella provincia interna della piccola regione del Sud est della Spagna, dove l’agricoltura è una delle storiche attività economiche.

Negli ultimi decenni anche qui, come in molte parti della Penisola Iberica, c’è stata una forte crescita delle zone urbanizzate e delle infrastrutture, vi è stata uno sviluppo delle industrie, del turismo, e dell’agricoltura estensiva, quella che produce per l’esportazione in tutta Europa.

L’Altopiano Nord Est della Murcia è rimasto ai margini di questo cambio di economia, e sta subendo il passaggio di una delle nuove autostrade, mentre più a Sud e a Est sono state costruire le nuove linee ferroviarie ad alta velocità.

Le città di Yecla e Jumilla stanno quindi sfruttando il futuro declassamento della strada statale in Strada Parco. Questo processo è iniziato perché la ex arteria nazionale non solo avrà gran parte del traffico di transito spostato sulla nuova autostrada, ma intanto ha avuto la realizzazione delle tangenziali dei due centri della Murcia. Grazie a queste opere è stato possibile iniziare a ripensare alla struttura della strada per spostamenti lenti e locali, e a permettere la fruizione delle aree adiacenti. Qui la coltivazione di viti, ulivi, cereali e mandorli sono un elemento fondante del paesaggio dell’Altopiano, che si trova a seicento metri di altezza, e dove ci sono opere idrauliche dei tempi dei romani e dei musulmani.

Per realizzare quest’infrastruttura sostenibile sarà limitato il passaggio dei camion e iniziano a essere predisposti spazi per la ciclabilità e il trasporto pubblico. Il processo di trasformazione della ex statale della Murcia in Strada Parco prevede anche il recupero per il tempo libero di aree adiacenti, così come la possibilità di insediare piccole attività legate alla valorizzazione dei prodotti della campagna.

La crisi economica ha notevolmente rallentato la realizzazione di tutti i progetti. E’ adesso in corso l’elaborazione di un piano paesaggistico della provincia dell’Altopiano della Murcia, che avrà tra gli elementi fondamentali la ricostruzione del paesaggio agricolo dai margini delle zone urbanizzate e industrializzate, e della ex strada statale.

Altri esempi di valorizzazione dell’attività primaria di prossimità in Spagna sono quelli di BadalonaGirona, e Costantina, in Francia di Tolosa e in Germania di Hannover.

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>