content top

SARA’ ALLO SPAZIO EX ANSALDO RE PANETTONE 2011

Re Panettone torna allo Spazio ex Ansaldo. L’evento che celebra la pasta lievitata simbolo di Milano si svolgerà il 26 e il 27 novembre, là dove fino alla metà degli anni ‘8o si lavorava l’acciaio per farne locomotive, carrozze ferroviarie e tram.

Per la quarta edizione Re Panettone non poteva che scegliere un altro spazio della città con tanta storia, come la propria, tra le dieci De.Co. milanesi (Denominazioni Comunali) il Panettone è senz’altro la più internazionale. Nel 2011, non a caso, l’evento che celebra l’artigianato dei maestri pasticceri ha avuto in ottobre un’appendice anche a Londra.

Re Panettone arriva quindi nella zona Solari-Tortona che è diventata uno degli epicentri della nuova Milano post industriale della moda, del design, dell’economia digitale, e della cultura. In alcuni capannoni che furono dell’Ansaldo ci sono infatti i lavoratori del Teatro alla Scala e sempre suoi terreni dell’ex stabilimento il Comune sta realizzando la Città delle Culture Extraeuropee, un progetto dell’architetto star David Chipperfield che risale al 2000.

L’ingresso e gli assaggi a Re Panettone sono gratuiti, mentre l’acquisto del dolce è a prezzo calmierato, diciannove euro al chilo. Nelle due giornate ci saranno anche laboratori del gusto, abbinamenti con la Malvasia Doc dei Colli Piacentini, un premio, una mostra, e un convegno per i maestri pasticceri. La due giorni è organizzata dall’associazione Amici del Panettone.

No Responses to “SARA’ ALLO SPAZIO EX ANSALDO RE PANETTONE 2011”

Trackbacks/Pingbacks

  1. FABIOFIMIANI.IT » Blog Archive » IDENTITA’ GOLOSE, CUCINA D’AUTORE DAL MERCATO - [...] lo scorso fine settimana c’è stato infatti l’Olio Officina Food Festival e in novembre Re Panettone, dedicato al dolce …
  2. FABIOFIMIANI.IT » Blog Archive » RE PANETTONE 2012. IL LUSSO DELLA PASTA LIEVITATA SENZA CONSERVANTI ED EMULSIONANTI - [...] Il programma integrale lo trovate qui. L’anno scorso ho presentato Re Panettone in un altro post. [...]

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>