content top

SAN FRANCISCO: BAY AREA CAR SHARING PEER TO PEER

Getaround

Getaround

Vicinanza, costi, disponibilità. Il tutto giudicato e commentato da coloro che hanno già utilizzato le auto. E’ l’applicazione che verifica la disponibilità di macchine a noleggio di privati cittadini nella Bay Area di San Francisco, in California. Si chiama Getaround la app che offre questi servizi, e mette anche in concorrenza le offerte, giacché è possibile richiedere più disponibilità e poi scegliere quella più conveniente. L’opportunità può avvenire tramite smartphone o computer, visto che l’applicazione è disponibile anche in formato web. Ovviamente vi è una copertura assicurativa, compresa assistenza ventiquattro ore al giorno, sia per gli utenti che per i fornitori. In alcuni casi la app consente anche di sbloccare l’automobile, evitando quindi l’obbligo per il proprietario di essere presente al momento del ritiro e della restituzione del mezzo. Per finanziare il proprio servizio, un car sharing peer to peer, Getaround trattiene il quaranta per cento dell’incasso. I gestori dell’applicazione vogliono estendere la copertura della propria attività anche ad altre zone degli Stati Uniti.

No Responses to “SAN FRANCISCO: BAY AREA CAR SHARING PEER TO PEER”

Trackbacks/Pingbacks

  1. FABIOFIMIANI.IT » Blog Archive » AD AMSTERDAM C’E’ IL CAR SHARING TRA PRIVATI GRAZIE ALL’AUTO PEER TO PEER - [...] Il car sharing privato. L’auto peer to peer. La nuova mobilità passa anche dall’uso pubblico delle macchine dei singoli…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *