content top

CACCIA ALL’ECOMOSTRO CON NONSOLOPUNTAPEROTTI

nonsolopuntaperotti 2009

Con la videocamera del telefonino o con la macchina fotografica digitale, per denunciare il paesaggio rovinato. E’ Nonsolopuntaperotti il concorso organizzato dal consigliere regionale della Lombardia Marcello Saponaro, che anche per questa edizione, la quarta, mi vede nella giuria.

Grazie a questa iniziativa ho potuto notare ancora di più alcune delle troppe brutture realizzate in Italia, ma la mia attenzione è stata più volte sollecitata da quanto accaduto negli ultimi quindici anni nella zona del Lago di Como, e che purtroppo si sta svolgendo tuttora, qui trovate alcune immagini. In questi incantevoli luoghi, ma in tanti altri la situazione è analoga, il problema è anche di realizzazioni magari gradevoli esteticamente, ma costruite in luoghi da preservare anche per aspetti idrogeologici. Nelle province di Como, Lecco e Sondrio ad ogni pioggia un po’ più forte del consueto le segnalazioni di smottamenti di vario genere sono numerose, e anche drammatiche.

La cultura del paesaggio troppo spesso è considerata stantia, superata, invece è una delle basi per la modernità dello sviluppo sostenibile, indispensabile per realizzare l’Europa della conoscenza, quella della Strategia di Lisbona.

Retoricamente spero non incontriate brutture e non ci mandiate immagini da pubblicare. In questi anni abbiamo premiato anche foto di opere di maestri dell’architettura mondiale, come il  nuovo Casinò di Campione d’Italia, progettato da Mario Botta. Questa l’immagine di Nonsolopuntaperotti, qui quella del sito dell’ideatore.

Il nome del concorso nasce da uno dei più famosi ecomostri d’Italia, realizzato in una delle zone più belle del lungomare di Bari, Punta Perotti, abbattuto nel periodo precedente alla prima edizione della caccia fotografica.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>